CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1. Disposizioni generali

1.1 Le presenti Condizioni Generali sono state predisposte per essere applicate ai contratti di vendita di Enofrigo S.p.A., salvo eventuali deroghe concordate per iscritto dai contraenti.

1.2 Eventuali deroghe o condizioni aggiuntive saranno valide solo se pattuite per iscritto.

1.3 Qualsiasi riferimento a termini di resa si intende fatto al rispettivo termine degli Incoterms® vigenti pubblicati dalla Camera di Commercio Internazionale.

1.4 In conformità alle disposizioni in materia di protezione dei dati personali, Enofrigo S.p.A. informa l’Acquirente che i dati personali raccolti saranno custoditi ed utilizzati ai soli fini dei contratti stipulati, degli impegni connessi e della conclusione di affari futuri.

2. Ordini

2.1 Gli ordini raccolti da agenti e/o ausiliari del Venditore o comunque pervenuti allo stesso non sono vincolanti per il Venditore sino a che non vengano da questo integralmente o parzialmente accettati.

2.2. L’invio dell’ordine da parte dell’Acquirente impegna l’Acquirente stesso ai prezzi ed alle condizioni del nostro listino di vendita in vigore alla data di consegna prevista dalla nostra conferma d’ordine.

2.3 Qualsiasi condizione espressa da funzionari od intermediari della nostra società sarà senza valore se non riprodotta nel testo del nostro fax o e-mail di conferma.

2.4 L’ordine dell’Acquirente si intende perfezionato ed il contratto concluso ad ogni effetto all’atto della nostra conferma d’ordine scritta.

2.5 Il testo della nostra conferma d’ordine ha prevalenza, comunque ed in ogni sua parte, sui termini indicati dall’Acquirente nel Suo ordine.

2.6 Se entro 2 (due) giorni lavorativi dalla data di ricezione della nostra conferma l’Acquirente non avrà provveduto a notificare un Suo diverso avviso, l’Acquirente Stesso si intende tacitamente obbligato.

2.7 In ogni caso, comunque, l’Acquirente autorizza la consegna anche senza previa risposta, dispensando il Venditore dall’onere di comunicargli l’iniziata esecuzione del contratto ed esonerandolo da qualsivoglia risarcimento del danno.

2.8 Il Venditore si riserva il diritto di sospendere e/o annullare integralmente o parzialmente l’esecuzione di ordini già accettati quando l’esecuzione sia resa impossibile o irragionevolmente onerosa da un impedimento imprevedibile indipendente dalla sua volontà, quale ad esempio sciopero, incendio, guerra, sommosse e rivoluzioni, interruzioni di energia, terremoti, alluvioni, ritardi dei suoi fornitori nella consegna di materie prime, componenti finiti o semifiniti.

3. Caratteristiche dei Prodotti

3.1 Eventuali informazioni o dati sulle caratteristiche e/o specifiche tecniche dei Prodotti, contenute in depliants, listini prezzi, cataloghi o documenti similari saranno vincolanti solo nella misura in cui tali dati siano stati espressamente richiamati nel contratto.

3.2 Il Venditore si riserva di apportare ai Prodotti le modifiche che, senza alterare le caratteristiche essenziali dei Prodotti, dovessero risultare necessarie od opportune.

4 Termini di Consegna

4.1 Eventuali date di consegna indicate dal Venditore verranno considerate unicamente indicative, a meno che il Venditore non si impegni specificamente per iscritto.

4.2 Inoltrando un ordine l’Acquirente accetta che i tempi di consegna non siano un elemento essenziale e rinuncia a qualunque richiesta di risarcimento per ritardi nella consegna o di annullamento dell’ordine.

5 Resa e Spedizione – Reclami

5.1 Salvo patto contrario la vendita si intende effettuata FCA-FREE CARRIER (Incoterms® vigenti), Via dell’Industria 9A, 35010 Borgoricco, Padova, Italia e ciò avviene anche quando sia convenuto che la spedizione o parte di essa venga curata dal Venditore.

5.2 A meno che il venditore non accetti espressamente condizioni diverse per iscritto (i) il rischio di perdita o danno ai Prodotti verrà trasferito all’Acquirente nel momento in cui il Venditore consegna ad un vettore i Prodotti adeguatamente imballati per il trasporto, (ii) il Venditore non sarà tenuto a stipulare un’assicurazione che copra i Prodotti spediti, (iii) eventuali disposizioni adottate dal Venditore, su richiesta dell’Acquirente con i vettori o gli spedizionieri in merito alla spedizione verranno attuate esclusivamente per conto dell’Acquirente, esclusivamente a spese e a rischio di quest’ultimo; inoltre (iv) un eventuale spedizioniere incaricato di tale spedizione sarà considerato l’unico incaricato dell’Acquirente a tutti gli effetti.

5.3 Eventuali reclami relativi allo stato dell’imballo, quantità, numero o caratteristiche esteriori dei Prodotti, dovranno a pena di decadenza essere contestati immediatamente al vettore nel documento di trasporto e notificati poi tempestivamente al Venditore mediante lettera raccomandata R.R. sempre a pena di decadenza, entro sette giorni dalla data di ricevimento dei Prodotti. Eventuali reclami relativi a difetti non individuabili mediante un diligente controllo al momento del ricevimento (vizi occulti) dovranno essere notificati al Venditore mediante lettera R.R, a pena di decadenza, entro sette giorni dalla data della scoperta del difetto e comunque non oltre dodici mesi dalla consegna.

5.4 E’ inteso che eventuali reclami o contestazioni non daranno diritto all’Acquirente di sospendere o comunque ritardare i pagamenti dei Prodotti oggetto di contestazione, né, tanto meno, di altre forniture.

6. Prezzi e condizioni di pagamento

6.1 Salvo patto contrario i prezzi si intendono per Prodotti non imballati, FCA-FREE CARRIER – BORGORICCO, essendo inteso che qualsiasi altra spesa od onere sarà a carico dell’Acquirente.

6.2 Salvo diverso accordo si applicherà il prezzo di listino del Venditore – I.V.A. esclusa – in vigore dalla data di conclusione del contratto ed il pagamento sarà esigibile al ricevimento della fattura del Venditore.

6.3 Il pagamento dovrà essere effettuato conformemente alle condizioni riportate in conferma d’ordine e/o in fattura.

6.4 In caso di ritardo nel pagamento, il Venditore avrà la facoltà di sospendere le consegne e potrà, a sua discrezione, risolvere il contratto.

6.5 L’Acquirente sarà poi tenuto a corrispondere al Venditore gli interessi di mora in ragione del tasso legale maggiorato di cinque punti percentuali a partire dal momento in cui il pagamento sarebbe dovuto avvenire indipendentemente dalla messa in mora.

7. Riserva di proprietà

7.1 I Prodotti forniti resteranno di proprietà del Venditore fino a quando non sia pervenuto a quest’ultimo il completo pagamento.

7.2 L’Acquirente è tenuto a collaborare con il Venditore nelle misure che questi intenda adottare per proteggere il suo diritto sui Prodotti forniti. Se e quando terzi intendano stabilire o affermare un diritto sui Prodotti in questione, l’Acquirente dovrà comunicarlo tempestivamente al Venditore pena il risarcimento dei danni che quest’ultimo da detto inadempimento avesse a subire dal medesimo o dalla clientela di quest’ultimo.

8. Garanzia per Vizi

8.1 Il Venditore si impegna a porre rimedio a qualsiasi vizio, mancanza di qualità o difetto di conformità dei Prodotti a lui imputabile, verificatosi entro dodici mesi dalla consegna dei Prodotti, purché gli stessi gli siano stati notificati tempestivamente in conformità all’art. 5.3 e la loro esistenza sia stata accertata dal medesimo Venditore. Le spese di trasporto dei Prodotti che l’Acquirente denuncia essere viziati o difettare di qualità o conformità saranno a carico dell’Acquirente. Restano esclusi dalla garanzia le parti elettriche ed elettroniche e quei componenti dei Prodotti che per natura o destinazione sono soggetti a deterioramento o logorio.

8.2 Salvo il caso di dolo o colpa grave, il Venditore, in caso di vizi, mancanza di qualità o difetto di conformità dei Prodotti, potrà scegliere se riparare o sostituire i Prodotti o rimborsare il prezzo pagato dei Prodotti difettosi. E’ inteso che la suddetta garanzia è assorbente e sostitutiva delle garanzie o responsabilità previste per legge, ed esclude ogni altra responsabilità del Venditore comunque originata dai Prodotti forniti (ad es. risarcimento del danno, mancato guadagno, campagne di ritiro, etc.). I Prodotti sostituti o riparati in garanzia saranno soggetti alla medesima garanzia di dodici mesi dalla data della sostituzione o riparazione.

8.3 Nessun Prodotto potrà essere restituito dall’Acquirente senza una preliminare autorizzazione scritta del Venditore.

8.4 Il Venditore non garantisce la rispondenza del Prodotti a particolari specifiche o caratteristiche tecniche o la loro idoneità ad usi e/o utilizzazioni particolari se non nella misura in cui tali caratteristiche siano state espressamente convenute nel contratto.

8.5 Il Venditore non sarà ritenuto responsabile per danni che l’Acquirente, o terzi aventi causa da quest’ultimo, vantino di aver subito dall’utilizzazione dei Prodotti qualora sia accertato che i danni non dipendano dalla qualità o caratteristiche intrinseche del Prodotto ma dalla scelta di utilizzazione effettuata dall’Acquirente.

8.6 L’Acquirente decadrà dalla garanzia se utilizzerà i Prodotti in modo non conforme alle istruzioni del Venditore; l’Acquirente decadrà altresì dalla garanzia se provvederà autonomamente, e così senza l’autorizzazione e/o il controllo del Venditore a smontare, modificare, tentare di riparare i Prodotti.

9. Legge applicabile e Foro competente

9.1 Qualsiasi questione riguardante il presente contratto che non sia espressamente o implicitamente risolta dalle presenti condizioni generali o da eventuali condizioni specifiche convenute tra i contraenti è disciplinata dalla Convenzione delle Nazioni Unite sulla Vendita Internazionale di Merci (Convenzione di Vienna del 1980) e per le questioni non coperte da tale convenzione dalla legge italiana.

9.2 Qualsiasi controversia derivante dal presente contratto o collegata allo stesso, o in relazione ai Prodotti sarà sottoposta in via esclusiva al giudizio del Tribunale di Padova; tuttavia in deroga a quanto stabilito sopra, il Venditore ha sempre la facoltà di portare la controversia davanti al Giudice competente presso la sede dell’Acquirente.

10. Clausole Finali

L’eventuale invalidità parziale o totale di una clausola delle presenti condizioni generali di vendita non comporterà l’invalidità rispettivamente dell’intera clausola ovvero delle stesse Condizioni Generali di Vendita.